Baseball serie A. New Rimini in trasferta per riscattarsi da Rovigo

Il New Rimini affronta due sfide in trasferta per riscattarsi dopo le sconfitte contro Rovigo. Obiettivo: prepararsi per la seconda fase e puntare alla salvezza. Partite cruciali nel girone C.

New Rimini in trasferta per riscattarsi da Rovigo

New Rimini in trasferta per riscattarsi da Rovigo

Ancora un doppio impegno in trasferta per il New Rimini e l’obiettivo è rimettersi in moto dopo la doppia sconfitta patita nella tana della capolista Rovigo. Oggi, a Ronchi dei Legionari, playball alle 15 e alle 20 per provare a fare doppietta dopo che all’andata la sfida è finita in parità (2-0, 8-18). Ronchi è in fondo alla classifica del girone C assieme a Padova con 5 vittorie e 9 sconfitte (Rimini è a 7-7), ma può vantare un monte di lancio interessante in alcuni suoi elementi e un box di battuta che ha in Cechet (455) e Da Re (326) gli alfieri.

"Veniamo da due sconfitte in partite tirate – dice il general manager Mario Chiarini – contro la capolista, che ha battuto molto e ha approfittato di alcune nostre indecisioni per prevalere nei momenti topici delle gare, la seconda al decimo inning. Continuiamo ad avere dei problemi di natura fisica che vogliamo recuperare in vista della seconda fase, ma dobbiamo progredire ancora nel gioco e usare le partite di un girone così equilibrato per crescere al massimo. Sappiamo che questa prima fase conta solo per chi arriva primo, mentre noi abbiamo l’obiettivo della salvezza e su quella dobbiamo concentrarci. Quindi è fondamentale migliorare per farci trovare pronti nelle sfide della seconda fase".

Intanto, in settimana, allo stadio dei Pirati è apparso Chris Colabello a salutare l’amico Chiarini. La squadra di Dorian Castro oggi dovrà guardarsi da due partenti come Bertoldi (1-3, 4.14) e Zotti (2-2, 6.43), non esattamente al massimo del rendimento quest’anno ma capaci di produrre di più. Particolarmente Zotti, autore di buone annate in Serie A con la Fortitudo Bologna. Oggi nel girone C si gioca anche il doppio incontro tra Padova e Rovigo. Domani Cagliari – Crocetta. Scontri decisivi per capire se, dalla settimana successiva, il primo posto sarà ancora attaccabile oppure lontanissimo.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su