Quotidiano Nazionale logo
4 mag 2022

Basket U19 d’eccellenza Gli Angels sono pochi, però sempre vincenti

Mancavano davvero in tanti, da Scarponi a Fabiani, da Mulazzani a James, a Buzzone, così come in panchina non c’era Mattia Ferrari, a dirigere le operazioni l’accoppiata Middleton (foto) & Brugè. Eppure, nonostante i vistosi ‘buchi’ in organico e nonostante non contasse davvero più nulla per la classifica, visto che la qualificazione diretta alle Finali Nazionali di Ragusa era già in tasca, gli under 19 d’eccellenza dell’RbrAngels a San Lazzaro hanno centrato la 18esima vittoria su altrettante opportunità, mantenendo così l’imbattibilità stagionale (61-66 lo score in terra emiliana).

Un successo in rimonta, poiché all’intervallo San Lazzaro può specchiarsi in due possessi di vantaggio, così come alla penultima sirena sono ancora gli emiliani ad avere la testa avanti. Nella ripresa si avverte l’impronta del ‘figlio d’arte’ Morandotti, classe 2005, che chiuderà con 21 punti a referto in 26’ (611 al tiro per lui). Lunedì 9 sfida casalinga con la Reggiana (Pala Sgr, h. 19). Il tabellino: Carletti 8, Nuvoli 16, Mancini, Amati 11, Rossi 5, Karpuzi 5, Morandotti 21, Ricci, Lombardi, Pini ne. All.: Middleton e Brugè. Parziali: 15-16, 32-28, 48-47.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?