Buona la prima, per Lucia Bronzetti (foto), nelle qualificazioni dell’Astana Open, in Kazakistan. La 22enne ‘racchetta’ di Verucchio, testa di serie numero 1 nel tabellone delle ‘quali’, si è trovata di fronte la russa Yana Sizikova, 27 anni a breve, e ha sbrigato la pratica in due soli set (6-2, 6-4 lo score). Un match comunque non semplice, o meglio: un secondo set piuttosto complicato, mentre nella prima frazione la Bronzetti aveva tenuto costantemente il pallino in mano, archiviando il discorso in poco più di mezz’ora, con due palle break salvate e 11 punti in più della rivale. Più complesso, come accennato, il secondo segmento di partita. Sizikova adesso fa incontro pari e tiene addirittura la testa avanti sul 4-3. La situazione potrebbe essere delicata, ma Lucia ne esce benissimo e con tre game consecutivi si guadagna il secondo e decisivo turno per accedere nel main draw di questo Wta 250 che trova ospitalità nel lontano Kazakistan. Per staccare il biglietto la giocatrice verucchiese dovrà farsi trovare pronta anche oggi, quando dall’altra parte della rete ritroverà la ventunenne bielorussa Yuliya Hatouka, che ieri ha disposto della kazaka Gozal Ainitdinova (6-3, 6-1).