Andrea Montanari, 33 anni, centrocampista. Sua la rete del definitivo 2-1 per il Rimini (foto Petrangeli)
Andrea Montanari, 33 anni, centrocampista. Sua la rete del definitivo 2-1 per il Rimini (foto Petrangeli)
Rimini, 12 gennaio 2020 - Il Rimini torna alla vittoria che mancava dal 2 novembre. Batte in casa la Feraplisalò 2-1 e comincia nel migliore dei modi il nuovo anno. Dopo un primo tempo chiuso sull’ 1-1 grazie ai rigori trasformati dal neo acquisto biancorosso Letizia a cui ha risposto il bomber Caracciolo per gli ospiti, nella ripresa decisiva la rete di Montanari che ha regalato 3 punti e tanto ossigeno alla squadra di Colella che può festeggiare il primo successo dopo 4 ko consecutivi.
RIMINI: 28 Sala, 2 Finizio, 4 Agnello, 5 Ferrani (32’ st 26 Pari), 7 Letizia (31’ st 19 Ventola), 9 Mendicino (17’ st 20 Gerardi), 14 Cigliano, 23 Silvestro (27’ st 31 Messina), 27 Paramatti, 30 Montanari, 32 De Vito. A disp.: 12 Santopadre, 3 Picascia, 11 Mancini, 13 Oliana, 17 Arlotti, 18 Petrovic, 31 Messina, 33 Lionetti. All. Colella.
FERALPISALÒ: 1 Liverani, 2 Eleuteri, 3 Mordini (27’ st 6 Eguelfi), 4 Giani, 5 Rinaldi (20’ st 23 Libera Hergheligiu), 8 Magnino, 9 Caracciolo, 17 Scarsella, 21 Carraro, 25 Altobelli (20’ st 19 Bertoli), 27 Guidetti (35’ st 15 Pesce). A disp.: 12 Spezia, 14 Altare. All. Sottili.
ARBITRO: Michele Giordano di Novara.
ASSISTENTI: Davide Meocci di Siena e Giuseppe Trischitta di Messina.
RETI: 17’ pt Letizia (rig.), 38’ pt Caracciolo (rig.), 13’ st Montanari.
AMMONITI: Agnello, Carraro, Letizia, Ferrani.
NOTE. Spettatori: 1.623 (paganti 430, abbonati 1.193). Corner: 3-5.