La rete del 3-2 di Ferrani (foto Petrangeli)
La rete del 3-2 di Ferrani (foto Petrangeli)

Rimini, 8 dicembre 2018 - In rimonta, al novantesimo, e con non poca sofferenza il Rimini al 'Romeo Neri', dopo due ko consecutivi, torna a vincere. Un successo di quelli che pesano enormemente nello scontro diretto per la salvezza contro l'Albinoleffe (3-2).

Una gara nella quale non sono mancate le emozioni. Biancorossi in vantaggio dopo appena tre minuti con il diagonale di Simoncelli. La festa dura poco perché i bergamaschi nel giro di 11 minuti ribaltano completamente la situazione con le reti di Agnello e Sibilli.

Nella ripresa il Rimini cambia decisamente marcia, pur concedendo sempre parecchio agli avversari. Al 6' è il nuovo entrato Abdoul Guiebre a pareggiare il conto, poi al novantesimo a far esplodere il 'Neri' ci pensa Ferrani. Stacco di testa perfetto e il Rimini balza a quota 18 in classifica.

 

Il tabellino

Rimini-Albinoleffe 3-2

RIMINI (4-2-3-1): Nava; Venturini (27' st Abdoul Guiebre), Brighi (33' st Marchetti), Ferrani, Petti; Montanari (33' st Variola), Danso (1' st Alimi); Simoncelli, Candido, Arlotti (20' st Buonaventura); Volpe. A disp.: Scotti, Busce', Cicarevic, Cecconi, Cavallari, Battistini, Badjie. All.: Acori.

ALBINOLEFFE (3-5-2): Coser; Mondonico, Gavazzi (1' st Gusu), Stefanelli (46' st Colombi); Gelli (33' st Coppola), Agnello, Sbaffo, Giorgione, Ruffini; Kouko, Sibilli (13' st Ravasio). A disp.: Cortinovis, Micheli, Nichetti, Romizi, Mandelli. All.: Marcolini.

Arbitro: Rapece di Perugia.

Reti: 3' pt Simoncelli, 7' pt Agnello, 18' pt Sibilli, 6' st Abdoul Guiebre, 45' st Ferrani.

Note – Spettatori 1.823: 1.261 abbonati e 562 paganti. Angoli 5-5. Ammoniti: Simoncelli, Alimi, Candido.