Giovanni Colella, allenatore del Rimini, lascia il campo di gioco a testa bassa (foto Petrangeli)
Giovanni Colella, allenatore del Rimini, lascia il campo di gioco a testa bassa (foto Petrangeli)
Rimini, 26 gennaio 2020 - Basta meno di un tempo al Vicenza per chiudere la pratica Rimini. Finisce 3-1 per i veneti che continuano la marcia in testa alla classifica. I biancorossi romagnoli restano sempre più soli in fondo alla classifica del girone B di serie C.
RIMINI: 1 Meli, 6 Ambrosini, 7 Letizia, 8 Remedi (28’ st 17 Arlotti), 9 Mendicino, 13 Santovito (1’ st 23 Silvestro), 14 Cigliano (1’ st 19 Ventola), 27 Paramatti (1’ st 21 Palma), 30 Montanari, 31 Messina (31’ st 2 Finizio), 32 De Vito. A disp.: 12 Santopadre, 28 Sala, 3 Picascia, 11 Mancini, 16 Angelini, 33 Lionetti. All. Colella.
L.R. VICENZA: 22 Grandi, 15 Bruscagin, 16 Padella, 17 Guerra (31’ st 29 Saraniti), 18 Marotta (44’ st 9 Arma), 19 Tronco (44’ st 6 Zonta), 23 Cappelletti, 24 Barlocco, 27 Pontisso, 30 Rigoni (22’ st 4 Scoppa), 31 Vendeputte (22’ st 14 Zarpellon). A disp.: 1 Albertazzi, 2 Bianchi, 5 Bizzotto, 11 Liviero, 13 Pasini, 21 Bonetto. All. Di Carlo.
ARBITRO: Mario Vigile di Cosenza.
ASSISTENTI: Emanuele Daisuke Yoshikawa e Giorgio Rinaldi, entrambi di Roma 1.
RETI: 15’ pt e 42’ pt Guerra, 32’ pt Barlocco, 38’ st Letizia.
AMMONITI: Marotta, Ambrosini, Meli.
NOTE. Spettatori 1.912 (paganti 719, abbonati 1.193). Corner: 3-10.