Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 mag 2022

Giro d'Italia oggi, Santarcangelo invasa dai tifosi

Tanti appassionati oggi in città per la corsa rosa. Tante chiamate dei residenti per i divieti, la sindaca: "Godetevi la festa a piedi e in bici"

18 mag 2022
rita celli
Sport
Uno degli stand del ‘Villaggio in rosa’ allestito per il Giro d’Italia; la scenografia preparata dai commercianti in via don Minzoni
Uno degli stand del ‘Villaggio in rosa’ allestito per il Giro d’Italia
Uno degli stand del ‘Villaggio in rosa’ allestito per il Giro d’Italia; la scenografia preparata dai commercianti in via don Minzoni
Uno degli stand del ‘Villaggio in rosa’ allestito per il Giro d’Italia

Santarcangelo (Rimini), 18 maggio 2022 - Tutti a piedi e in bici. Santarcangelo ha voluto la bicicletta, pardon il Giro d’Italia, e si prepara a ‘pedalare’ tra brindisi, scenografie da urlo e tanti divieti. Sì perché la viabilità è stata completamente stravolta per la tappa del Giro d’Italia, che parte oggi alle 12,20 da piazza Ganganelli. Anche nella giornata di ieri tanti residenti hanno telefonato agli uffici comunali e al comando della polizia locale per sapere come comportarsi oggi, visti i tanti divieti. "Quando posso rientrare a casa?". "Da che ora si potrà circolare sulla via Emilia?". Alcuni negozi del centro (pochi, per la verità) hanno deciso di rimanere chiusi, temendo i disagi e la mancanza di clienti. Ristoranti e bar, dove si annuncia il pienone, hanno invece organizzato aperitivi e menu a tema.

L'incidente / Girmay si ritira: tappo di spumante nell'occhio

Giro, il passaggio a Bologna

"Sarà una grande giornata di festa oggi – assicura la sindaca Alice Parma – per Santarcangelo e i santarcangiolesi. Invitiamo tutti a godersi dello spettacolo del Giro". Perché, nonostante i numerosi divieti imposti dalla corsa, a piedi (e in bici) "si potrà girare ovunque". Attesi in città oggi tanti appassionati, così come tanti cicloturisti arrivati in Riviera per una vacanza a due ruote. A Santarcangelo oggi ci sarà pure il cantante Mirko Casadei, insiemte a tanti altri ospiti. Per i tifosi più sfegatati da non perdere oggi alle 10 la sfilata del ’Trofeo senza fine’ (viene assegnato al vincitore del Giro) e poi l’arrivo delle squadre. I pullman dei team arriveranno all’area Campana, da qui i corridori giungeranno direttamente in bicicletta in piazza Ganganelli per la partenza. Sarà l’occasione per fare foto e strappare autografi e selfie di rito a Vincenzo Nibali, Carapaz, Van der Poel e gli altri protagonisti della corsa.

Ad accoglierli una città letteralmente in rosa. Centinaia i cartelli e le bandiere in centro e sulla via Emilia, tanti striscioni appesi in giro per la città. Ma le scenografie più belle sono la grande scritta "Santarcangelo" con bandiere rosa appese in via don Minzoni, e quella sulla statale "Santarcangelo saluta il Giro" realizzata con 220 balle di fieno. "Abbiamo lavorato tanto – dice la Parma – per ospitare di nuovo una tappa del Giro d’Italia, gli organizzatori ci hanno fatto i complimenti per le iniziative messe in campo". Tutto è pronto: alle 12,20 si parte da piazza Ganganelli, poi i ciclisti affronteranno il circuito cittadino per tornare sulla via Emilia, da dove prenderà il via la corsa vera e propria.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?