Quotidiano Nazionale logo
18 gen 2022

Il campionato resta fermo Posticipata la ripartenza

Marco Tura, presidente della Federcalcio sammarinese:. il campionato non ripartirà prima dell’ultimo fine settimana di gennaio
Marco Tura, presidente della Federcalcio sammarinese:. il campionato non ripartirà prima dell’ultimo fine settimana di gennaio
Marco Tura, presidente della Federcalcio sammarinese:. il campionato non ripartirà prima dell’ultimo fine settimana di gennaio

Il Covid anche sul Titano non arresta la propria corsa e, così, la Federcalcio sammarinese ha deciso di posticipare la data della ripresa del campionato interno. Quindi, le competizioni calcistiche sammarinesi non riprenderanno questo fine settimana, come annunciato al momento della sospensione temporanea che la Fsgc ha comunicato nei primissimi giorni del 2022. "L’attuale quadro sanitario a livello nazionale – fanno sapere i vertici del pallone della piccola Repubblica – ha infatti spinto la Federcalcio di San Marino a prendere la decisione di posticipare di un’ulteriore settimana la data nella quale immaginare la ripresa del campionato sammarinese di calcio". I club affiliati non saranno dunque in campo per gare ufficiali prima dell’ultimo fine settimana di questo mese (29-30 gennaio), mentre rimane l’opportunità per le stesse società di organizzare sedute di allenamento in questo periodo. "Confermate in tal senso le modalità a suo tempo individuate per limitare il rischio contagio – ricordano dalla Federcalcio – Un solo club per impianto, nel pieno e scrupoloso rispetto delle misure previste dalla normativa in vigore". Nei prossimi giorni la Fsgc condividerà con i club nuove ed aggiornate informazioni in merito al protocollo sanitario, in linea con quanto sarà disposto dall’attesa circolare del Comitato Olimpico. Non ci sono novità, invece, circa l’attività del futsal sammarinese che rimane temporaneamente sospesa tanto dal punto di vista delle competizioni ufficiali, quanto da quello delle sessioni di allenamento. Un momento di stop inevitabile considerando che in Repubblica la curva del contagio non sta ancora dando segnali positivi. E anche le società del territorio nelle ultime settimane sono state alle prese con diverse positivi riscontrate all’interno dei vari gruppi-squadra. Pensando alle squadre del Titano che partecipano ai campionati italiani, si sono registrati altrettanti stop. Basti pensare alle formazioni femminili. Sia la prima squadra della San Marino Academy che la Primavera ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?