Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
24 mag 2022

L’Athena Rimini vola in B2 con l’ultimo graffio esterno Cavezzo ko ed esplode la gioia

24 mag 2022

In una finale playoff di volley C dove il fattore campo è un optional o addirittura una condanna, tanto che le squadre di casa in tre partite non raccolgono neppure un set, l’Athena Project System piazza l’acuto decisivo a Cavezzo, nel modenese, e brinda alla promozione in B2 (0-3 in terra emiliana; 21, 22, 19 i games racimolati dalle sconfitte). Un blitz che fa il paio con i risultati delle precedenti sfide. La formazione riminese sbancò infatti Cavezzo in gara-uno, per cedere poi il passo alle rivali alla ‘Casa del Volley’, al Villaggio 1° Maggio, sempre 0-3 il parziale stampato sul tabellone favore delle viaggianti.

"In gara-due, come avevo accennato, non eravamo pervenute, mentre nella ‘bella’ siamo semplicemente tornate a giocare – attacca l’allenatrice dell’Athena, la 38enne Chiara Gambuti –. Dopo i primi due scambi mi sono detta: ‘Stavolta ci siamo, possiamo farcela’. E poi non avevamo lo stress di giocare davanti al nostro pubblico", aggiunge il tecnico, che in questa esaltante stagione ha puntato su un sestetto che vedeva Colombo a palleggiare in diagonale con l’opposto Ugolini, Albertini e Costantino al centro, Bologna e Grandi alle bande più Marchi nel ruolo di libero. "Il mio desiderio più grande era riuscire a far vincere un campionato a chi non c’era mai riuscito – precisa Gambuti –. E adesso ci godiamo il momento". Gongola l’allenatrice e la società è pronta al grande salto. "Faremo senz’altro la B2 – assicura il presidente Cristiano Vitali –. E in panchina ripartiamo da Chiara Gambuti".

alb.cresc.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?