Enea Bastianini è campione del mondo di Moto2
Enea Bastianini è campione del mondo di Moto2

Rimini, 22 novembre 2020 - Enea Bastianini è il nuovo campione del mondo nella classe Moto2. Al 22enne riminese il 5° posto nel Gp del Portogallo per conquistare l'iride. A trionfare sul circuito di Portimao è l'australiano Remy Gardner davanti al portacolori del team Sky Luca Marini, al britannico Sam Lowes e a Marco Bezzecchi. In classifica Bastianini chiude con 205 punti, 9 in più di Marini e Lowes.

Bonaccini: "Grande orgoglio"

"Grandi complimenti a Enea Bastianini, nuovo campione del mondo nella classe Moto2. Questo ragazzo di Rimini, di soli 22 anni ma già soprannominato ‘la Bestia', è un altro splendido protagonista a livello mondiale della Motor Valley, una terra che continua a regalare talenti al motorismo internazionale”.

Esulta il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, alla notizia che il quinto posto conquistato oggi nel circuito di Portimao, dove si è corso il Gran Premio del Portogallo, consente a Enea Bastianini di conquistare il titolo mondiale in Moto2.

“La vittoria del titolo iridato rappresenta un motivo di grande orgoglio per lo sport emiliano-romagnolo e italiano: bravo Enea, da parte di tutti noi- aggiunge con soddisfazione il presidente-. E bravo anche a Marco Bezzecchi, anche lui di Rimini e anche lui in corsa per il titolo fino all'ultimo”.