Lorenzo Nisi con il direttore sportivo Giovanni Alcerati
Lorenzo Nisi con il direttore sportivo Giovanni Alcerati

Dopo aver confermato Simone Lilli in panchina, la Marignanese, fresca di promozione in serie D, è già al lavoro per costruire la squadra della prossima stagione. Tanto che il club del presidente Oscar Cervellieri ieri ha annunciato il primo acquisto. Partendo dall’attacco. Lorenzo Nisi la prossima stagione vestirà la maglia della Marignanese. Originario di Cervia, classe ’99, anche per Nisi, proprio come per il club di San Giovanni in Marignano, il prossimo sarà il primo anno in serie D. In carriera, infatti, l’attaccante ha vestito le maglie di Del Duca Ribelle, Corticella e Cervia in Eccellenza e con i ravennati, con i quali ha trascorso le ultime due stagioni, ha giocato anche in Promozione. La Marignanese, quindi, parte con il piede sull’acceleratore e il direttore sportivo Giovanni Alcerati nei prossimi giorni valuterà la situazione anche per quel che riguarda le conferme.

Meno attivo è il Cattolica Sm del patron Luca Mancini. Con la salvezza in tasca, e quindi con un altro campionato di serie D al sicuro, la società giallorossa ancora non ha sciolto il nodo legato all’allenatore. L’intenzione del club sarebbe quella di confermare in panchina Emmanuel Cascione, ma l’ex giocatore di Rimini e Cesena, che la passata stagione ha debuttato in panchina, sembra fare gola a parecchi in categoria. Saranno decisivi i prossimi giorni. Una nuova stagione si avvicina e il Cattolica Sm non può permettersi di partire ancora una volta di rincorsa.