Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
21 giu 2022

Rimini, il primo passo verso la C è compiuto

Ieri in Lega a Firenze i biancorossi hanno consegnato tutta la documentazione per l’iscrizione. Da oggi sotto con i rinnovi

21 giu 2022
donatella filippi
Sport
Il presidente del Rimini Alfredo Rota e il direttore generale Franco Peroni (. foto Poggi
Il presidente del Rimini Alfredo Rota e il direttore generale Franco Peroni (. foto Poggi
Il presidente del Rimini Alfredo Rota e il direttore generale Franco Peroni (. foto Poggi
Il presidente del Rimini Alfredo Rota e il direttore generale Franco Peroni (. foto Poggi
Il presidente del Rimini Alfredo Rota e il direttore generale Franco Peroni (. foto Poggi
Il presidente del Rimini Alfredo Rota e il direttore generale Franco Peroni (. foto Poggi

di Donatella Filippi

Da Rimini a Firenze per compiere il primo passo verso la serie C. Ieri il club di piazzale del Popolo ha consegnato tutta la documentazione necessaria, fideiussione compresa, per la domanda di iscrizione alla Lega Pro. Con un paio di giorni d’anticipo rispetto alla naturale scadenza (domani), i biancorossi, quindi, si sono messi in regola per il prossimo campionato. Alla scadenza le domande finiranno sotto la lente della Covisoc che controllerà che tutto sia in ordine. A quel punto arriverà il via libera all’iscrizione e si andranno a comporre i nuovi tre gironi della serie C. Presumibilmente entro la prima settimana di luglio. Il Rimini attende, ma non sta con le mani in mano. C’è una squadra da costruire. Questa settimana sarà dedicata ai rinnovi e già oggi potrebbe spuntare qualche firma. La prima potrebbe essere quella di Nicola Pietrangeli. Il difensore è l’under sul quale i biancorossi hanno deciso di puntare e l’accordo per il suo primo contratto da professionista potrebbe non tardare ad arrivare. Lo stesso vale per Gianmarco Gabbianelli e Simone Tonelli. Dietro l’angolo c’è un contratto annuale da sottoscrivere per proseguire l’avventura con addosso la maglia a scacchi.

La strada del rinnovo presto potrebbe imboccarla anche Andrei Tanasa. Per il resto ci sono, al momento, e lontano dalle stanze dei bottoni dove presumibilmente tutto è stato pianificato, solo dei punti interrogativi. Perché quelli che inizialmente sembravano due punti fermi, Tommaso Panelli e Giammario Piscitella, ora non sembrano poi così vicini al rinnovo. Se ne saprà di più proprio lungo i giorni di questa settimana. Dalla prossima si inizierà a puntare l’attenzione anche sui volti nuovi. E saranno parecchi quelli che andranno a completare la squadra che da metà luglio sarà a disposizione di Marco Gaburro. Intanto, una cosa è fatta. E l’iscrizione non è mai cosa scontata nelle estati di fuoco che ormai da anni accompagnano gli inizi dei nuovi campionati di serie C.

Il Rimini ieri si è presentato, puntualissimo, negli uffici di Firenze della Lega, dopo aver nei giorni precedenti consegnato anche tutto il necessario per quel che riguarda il vecchio, ma caro, ‘Romeo Neri’.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?