Quotidiano Nazionale logo
14 gen 2022

Rinascita all’esame Luiss "Sono giovani e tosti"

Simone Brugè, assistente di coach Ferrari, presenta i prossimi avversari dei biancorossi: appuntamento nella capitale domenica, alle consuete 18

Dopo aver avuto soddisfazione dal ricorso, con il match interno contro Ancona che si giocherà regolarmente – probabilmente il mese prossimo – invece di essere omologato col risultato di 0-0, la Rinascita è concentrata sul prossimo impegno che le propone il calendario, impegno che domenica la condurrà a Roma nella ‘tana’ della Luiss, formazione non di alta classifica (5-9 il record dei capitolini) ma al tempo stesso squadra in salute, visto che può specchiarsi in una striscia vincente aperta di tre gare. "E sono 4-1 nelle ultimo cinque uscite", aggiunge Simone Brugè (foto a destra insieme a Larry Middleton). Il giovane assistente di Mattia Ferrari, come consuetudine, è il primo in casa Rbr a prendere visione degli avversari, a montare video, ad annotare caratteristiche tecniche, difese e quant’altro. E la Luiss è chiaramente già nel mirino da un po’. A proposito: quali indicazioni ha tratto? "E’ una squadra molto giovane (il più vecchio, si fa per dire, è l’ala Legnini, classe ‘96, ndr), che si esprime decisamente meglio in casa rispetto a fuori – dice –. Il loro impianto è piccolo, tipo la nostra palestra Carim. I giocatori chiave sono Pasqualin e D’Argenzio, due play-guardia intercambiabili: Pasqualin è in quintetto, mentre D’Argenzio subentra dalla panchina. Sanno costruirsi bene il tiro dal palleggio e sono i due più produttivi (12 punti a uscita D’Argenzio, 10.3 Pasqualin, gli unici due che viaggiano in doppia cifra, ndr)". Al di là del buon periodo che sta attraversando, la Luiss non è comunque una squadra da vertice, qualche problema lo avranno… "Essendo così giovani, mancano ovviamente di quell’esperienza necessaria per superare i momenti critici nell’arco di un incontro e nel reparto lunghi, soprattutto nei numeri 4, non hanno la nostra fisicità – osserva Brugè –. Però sono da prendere con le molle, il loro campo ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?