Quotidiano Nazionale logo
28 apr 2022

Tennis Wta 1000 Madrid Troppo forte la Martic, fuori Lucia Bronzetti

Niente da fare, per Lucia Bronzetti (foto), contro Petra Martic nel secondo e decisivo turno delle qualificazioni al Wta 1000 di Madrid (6-4, 6-1 lo score a favore della 31enne ‘racchetta’ croata, oggi numero 58 nel ranking ma nel gennaio 2020 addirittura 14 al mondo, che ha risolto il match in un’ora e 8’). E pensare che l’avvio era stato più che incoraggiante per la 23enne tennista di Villa Verucchio, che in un amen si issava sul 3-0 strappando per due volte il servizio all’avversaria. Da lì in avanti, però, si assisteva a un monologo della Martic, che si aggiudicava ben 12 game su 14 chiudendo la ‘pratica’ senza alcun patema. Ora Lucia avrà qualche giorno per ricaricare le pile, quindi volerà in Francia per prendere parte al Wta 125 di Saint-Malo, dove è direttamente nel main draw. Tra le iscritte, al momento, è l’ucraina Kostyuk a esibire la miglior classifica (è la numero 53). Il torneo francese inizierà lunedì 2 maggio, mentre una settimana più tardi prenderanno il via gli Internazionali d’Italia. E sui prestigiosi campi in terra rossa del Foro Italico ci sarà pure la Bronzetti, che ha ottenuto una strameritata wild card dagli organizzatori.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?