Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Victor costretto a giocarsi tutto negli ultimi 90’

La squadra di D’Amore riesce a mettere in tasca solo un punto nello scontro diretto con la Savignanese

VICTOR SAN MARINO

1

SAVIGNANESE

1

VICTOR SAN MARINO: Pazzini; Greco, Guglielmi, De Queiroz, Boccioletti; Morelli (29’ st Michelucci), Santoni (43’ st Pastorelli), Barone, Albonetti (29’ st Gaudenzi); Carrer (5’ st Sapori), Ambrosini. A disp.: Del Prete, Zabre, Rosti, N.Battistini. All.: D’Amore.

SAVIGNANESE: Rossi; L.Battistini (43’ st Sbrighi), Lambertini, Turci, Mazzarini; Zoffoli, Guidi, Nicolini; Mancini (37’ st Andreoli); Osayande, Pacchioni. A disp.: Fusconi, Varrella, Tourè, SacchetArbitro: Bruschi di Ferrara.

Reti: 18’ st Pacchioni, 35’ st Ambrosini.

Note - Ammoniti: Nicolini, L. Battistini, Gaudenzi, Del Prete (in panchina). Espulsi: 30’ pt Ceramicola (vice allenatore San Marino).

SAN MARINO

Il Victor San Marino non va oltre il pari nello scontro diretto casalingo contro la Savignanese. Termina 1-1 la partita disputata all’Acquaviva Stadium e valida per la penultima giornata del campionato di Eccellenza. Entrambi i gol giungono nel secondo tempo: Pacchioni porta in vantaggio la Savignanese al 18’, ma a 10 minuti dalla fine del big match di giornata segna Ambrosini per il Victor San Marino. Il discorso playoff è, quindi, rinviato a domenica prossima (ultima della regular season), quando i sammarinesi di mister D’Amore dovranno battere a domicilio il Russi e, allo stesso tempo, sperare in un passo falso casalingo della Savignanese contro il Sanpaimola.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?