A destra, il coro Monte Pasubio nel 50° di fondazione Sopra, l’ensemble ‘Promenade In basso a destra, la copertina del Cd opera di Luigi Paparella
A destra, il coro Monte Pasubio nel 50° di fondazione Sopra, l’ensemble ‘Promenade In basso a destra, la copertina del Cd opera di Luigi Paparella

Rovigo, 11 dicembre 2018 - Nuovo appuntamento con il coro Monte Pasubio Rovigo Banca. Venerdì, alle 17, nella sede di Rovigo Banca, in via Casalini, sarà protagonista la musica doc. La manifestazione prende spunto dalla presentazione del Cd, inciso dal vivo il 2 dicembre dello scorso anno, nell’auditorium San Rocco di Grignano Polesine, sede del coro, in collaborazione con il sestetto di violoncelli ‘Promenade Cello Ensemble’, diretto da Luca Simoncini.

Il disco, animato dai canti del coro Monte Pasubio, diretto da Pierangelo Tempesta, e dalle musiche di Chopin, Brahms, Liszt, interpretate dal ‘Promenade Cello Ensemble’ di Luca Simoncini, segna un momento di originale collaborazione fra un coro popolare e un sestetto di violoncelli, articolata in distinte fasi esecutive, dapprima individuali e poi in forma di fusione.

La novità si concentra sull’esecuzione insieme da parte del coro e dei violoncelli di sette brani a ispirazione popolare, caratterizzati da singolare qualità melodica. Di volta in volta, il sestetto apre il brano, abbassando il tono per far risaltare le voci del coro e, in successione, raccordando voci e strumenti fino alla chiusa violoncellistica, eseguita come un’eco che si perde fra le valli. Non esistono precedenti di tali esecuzioni. Il pomeriggio musicale nasce dalla sinergia fra il coro e il suo sponsor Rovigo Banca. L’ingresso all’evento è libero.