Mark Giuliana
Mark Giuliana

Rovigo, 2 maggio 2018 - Continua ad inanellare “tutto esaurito” il Venezze Jazz Festival 2018 che, aspettando quello che si annuncia uno dei week-end più caldi della primavera italiana del jazz (dall’11 al 13 maggio gli “Open Days”, le finali del Premio Nazionale delle Arti, il concerto di Enrico Rava con la big band del Venezze al Teatro Sociale), prosegue giovedì 3 maggio all’auditorium Venezze, con l’attesa unica data triveneta del quartetto di uno dei più influenti batteristi dell’ultimo decennio, l’americano Mark Guiliana.

Prima di lui, alle 21, si esibirà l’hammond trio del trombettista toscano Francesco Giustini, con ospite il trombonista Massimo Morganti, docente del Venezze e direttore della sua orchestra jazz, che presenterà il suo recentissimo album «Phonema» (AlfaMusic), in distribuzione proprio da questa settimana.