Quotidiano Nazionale logo
9 apr 2022

Rovigo Racconta 2022: l'evento culturale torna dopo lo stop pandemico

L’ottava edizione del festival arancione è stata confermata nelle giornate del 3,4 e 5 giugno. Ancora da definire la scaletta degli ospiti 

agnese casoni
Cosa Fare
Il palco di Rovigo racconta nell’edizione 2020
Il palco di Rovigo racconta nell’edizione 2020

Rovigo, 9 marzo 2022 - Dopo lo stop forzato dovuto all’emergenza pandemica, torna finalmente in città il tanto atteso evento “Rovigo racconta”. L’ottava edizione del Festival Arancione ideato e organizzato dall'Associazione Liquirizia, tornerà a riempire di gioia, idee e cultura la città, nelle giornate del 3, 4 e 5 giugno.


Il festival culturale è uno dei più vivi di tutto il Nord Italia e conta presenze fino a 40mila persone. Nonostante le molte incertezze per gli organizzatori, a causa sua dell’andamento dell’emergenza sanitaria sia della crisi economica, grazie ad un intenso lavoro l’edizione 2022 riuscita ad andare in scena. Una promessa che vuole essere un chiaro segnale di ripartenza ed entusiasmo dopo un periodo difficile per tutti. Rovigoracconta, negli anni, è riuscita a portare cultura, idee, nuove prospettive, ma anche un grande indotto economico a tutte le realtà commerciali cittadine, che per un weekend respirano l’aria di una grande città piena di persone provenienti da tutta Italia.

Attraverso il sito internet www.rovigoracconta.it, i giovani dai 18 ai 35 anni potranno candidarsi per partecipare come volontari al Festival primaverile, un’esperienza unica per mettersi in gioco, conoscere nuove entusiasmanti persone e contribuire alla crescita culturale della città. Non ancora definito, invece, il calendario degli ospiti e il programma. Sempre nel sito di Rovigoracconta è attiva la sezione per inviare nuove proposte. Sono aperte anche le candidature per cantanti, musicisti e deejay della città e delle province vicine, nell’ottica di valorizzare nuovi talenti. Coloro che invece desidereranno supportare economicamente l’evento potranno scrivere una mail a commerciale@rovigoracconta.it. Un aiuto molto importante, specificano gli organizzatori, dato che una delle caratteristiche principali di Rovigoracconta è proprio l’ingresso libero e aperto a tutti gli eventi programmati. Il festival nelle edizioni passate ha visto la partecipazione di ospiti di grande importanza, tra questi i musicisti Nina Zilli, Frankie Hi-Nrg Mc e Giovanni Allevi, gli scrittori Andrea Pennacchi, Giuseppe Civati e Gianrico Carofiglio. Ma anche sportivi quali Filippo Magnini e influencer come the Pozzolis Family.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?