MARIO TOSATTI
Cosa Fare

Mille Miglia 2024, corteo storico e ‘cronometro’ tra Occhiobello e Stienta: dove passa

Quinta tappa da Ferarra a Mantova, sabato le auto passeranno dal Polesine. Strade chiuse e viabilità: tutte le informazioni utili. Ecco a che ora sfileranno le vetture

Occhiobello, 14 giugno 2024 - Transiterà anche dal Polesine la quinta tappa della 42esima rievocazione storica della Mille Miglia: l’appuntamento per gli appassionati dei motori d’epoca è per domani, sabato 15 giugno. Nel tragitto da Ferrara a Mantova, le vetture sfrecceranno nel Rodigino.

Oltre 400 auto, veri capolavori di design e meccanica, preceduti dal ‘Ferrari Tribute 1000 Miglia’ con circa 100 equipaggi a bordo di autovetture soprattutto moderne e dal Convoglio Green, attraverseranno il centro del paese di Occhiobello e Stienta, preceduto dalle spettacolari prove cronometrate sulla strada arginale del fiume Po.

Mille Miglia, la rabbia di Fabbrizzi: "Patti non rispettati, che  amarezza"
Mille Miglia, la rabbia di Fabbrizzi: "Patti non rispettati, che amarezza"

Occhiobello: strade chiuse per la ‘cronometro’

Provenienti da Ferrara, dalle 6 del mattino le auto d’epoca giungeranno dalla via Padova, nel territorio ferrarese, per oltrepassare il ponte sul Po e poi per la statale 16. Imboccheranno poi la tangenziale, via Eridania, ed entreranno nel centro di Occhiobello per via Roma secondo tronco, via Cavallotti, via Marconi da cui saliranno sull’argine in direzione Stienta.

La cronometro si svolgerà lungo la strada arginale tra Occhiobello e Stienta, pertanto la circolazione sarà sospesa durante il passaggio delle auto. In ogni caso, la strada arginale sarà chiusa nel tratto tra Occhiobello e Santa Maria Maddalena, sempre a partire dalle 6.

La circolazione delle auto storiche nel tratto tra Santa Maria Maddalena e Occhiobello paese si svolgerà in condizioni di regolarità.

Prove sull’argine a Stienta: a che ora  

Il passaggio auto storiche da Stiena è previsto alle 7.35 circa, precedute da sfilata di un centinaio di veicoli Ferrari, passeranno per la piazza Santo Stefano, via Maffei e svolteranno sulla via Eridania. Il corteo proseguirà per tutto il tratto di quest’ultima strada, senza entrare in altri centri urbani del Polesine e dirigersi verso Bovolone, in provincia di Verona. 

Per il Comune di Stienta, “la Mille Miglia 2024 rappresenta indubbiamente un'ulteriore opportunità per accrescere la propria notorietà e ampliare la cerchia degli estimatori”. Dunque, l'appuntamento con la corsa di regolarità per auto storiche più importante al mondo è per sabato 15 giugno dalle ore 7.35 circa. In termine di viabilità, provvedimenti in vigore per tutta la giornata di sabato: dalle 6 alle 12 divieto di sosta e di transito sulla strada arginale dal confine con il comune di Occhiobello fino all’intersezione con via Stradazza.