Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
1 ago 2022
mario tosatti
Cronaca
1 ago 2022

Canaro, giovane trascinato dalla corrente nel Po: si cerca ancora

Il 27enne di nazionalità rumena è caduto nel fiume sabato sera, mentre stava pescando con amici 

1 ago 2022
mario tosatti
Cronaca
featured image
Sommozzatori scandagliano il fiume (immagini d'archivio)
featured image
Sommozzatori scandagliano il fiume (immagini d'archivio)

Canaro, 1 agosto 2022 – Nel fiume Po ancora ricerche infruttuose , che proseguono anche nella giornata di oggi lunedì 1 agosto. Sul posto da sabato notte 30 luglio sono arrivati prontamente i vigili del fuoco di Rovigo con il gruppo sommozzatori e supportati dai vigili del fuoco di Ferrara, con gommone a motore, moto d’acqua, nelle prime ore anche un elicottero da Bologna, un’imbarcazione con ecoscandaglio da Padova e sommozzatori di Venezia presente anche la pattuglia dei carabinieri.

Aggiornamento :  Ritrovato il corpo del giovane scivolato nel Po a Canaro

Il fatto è stato segnalato verso le 21.30 di sabato 30 luglio in località Garofolo , nell’area di sosta golenale attrezzata ‘Benvenuto Tisi’. Nel merito della prima ricostruzione di quanto successo, un gruppo di giovani rumeni , ma provenienti dall’Emilia-Romagna in provincia di Bologna, si sono recati in questa zona con le loro canne da pesca proprio all’imbrunire.

Uno di questi un 27enne di Mordano (Bologna) si è allontanato con la propria canna da pesca dentro il fiume, visto il livello basso dello stesso, ma ad un certo punto mentre rientrava verso la spiaggia sarebbe inciampato e caduto in un punto più profondo. A questo punto gli amici hanno chiamato subito i soccorsi. Sul posto sono arrivati prontamente i vigili del fuoco.

Le operazioni di ricerca del giovane sono proseguite per tutta la notte, i vigili del fuoco hanno percorso l’ intero tratto del Po fino in prossimità del territorio comunale di Polesella in andata e ritorno, senza trovare nulla. Nella mattinata di domenica sono proseguite le ricerche con uno scandagliamento approfondito delle acque del Po specificamente nell’area vicina al punto dove sarebbe scivolato il giovane.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?