L'intervento dei vigili del fuoco nei capannoni di Badia
L'intervento dei vigili del fuoco nei capannoni di Badia

Badia (Rovigo), 28 gennaio 2020 - Tre capannoni in fiamme a Badia. I pompieri lavorano dal stanotte all’una in via Cappuccini. L’incendio è divampato in un deposito di materiale tessile ed accessori. Le squadre dei vigili del fuoco sono arrivate da Rovigo e Castelmassa con due autopompe e due autobotti, un’autoscala e sedici operatori coadiuvati dal funzionario di guardia. (Guarda le foto)

Sono riusciti a circoscrivere le fiamme salvando così uno dei quattro capannoni affiancati. Il rogo ha completamente distrutto uno dei depositi, è collassato. La superficie complessiva danneggiata è di mille metri quadri. Le squadre che hanno avuto il cambio questa mattina stanno ora operando per lo spegnimento degli ultimi focolai. Le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici vigili del fuoco. Sul posto i carabinieri e i tecnici dell’Arpav. Nessun ferito.