Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Rovigo, incidente in moto: è morto il 16enne di Lusia dopo tre giorni dallo schianto

Andrea Stocco è stato dichiarato morto dai medici dell’ospedale di Padova, a seguito dei gravi traumi subiti dallo scontro contro un furgone

Andrea Stocco sulla sua moto
Andrea Stocco sulla sua moto

Lusia (Rovigo), 14 maggio 2022 – Lutto a Lusia.  Il giovane Andrea Stocco non c’è la fatta. Una notizia terribile che ha sconvolto l’intera comunità di Lusia. Il sedicenne dopo tre giorni dall’incidente di martedì 11 maggio sui colli euganei è stato dichiarato morto dai medici dell’ospedale di Padova, dove era stato ricoverato d’urgenza. Nel pomeriggio di martedì 11 maggio, appunto, Andrea Stocco 16 anni di Lusia (Ro), stava percorrendo con la sua motocicletta Cagiva Mito 125 la strada provinciale 89 in via Molare tra Castelnuovo di Teolo e Zovon di Vo’ (Padova), quando si è scontrato contro un furgone che proveniva in senso opposto.

Un impatto violentissimo, le condizioni del ragazzo sono apparse subito gravissime, tanto che sul posto oltre il personale sanitario del Suem118 è stato necessario anche l’intervento dell’elicottero per il trasporto immediato all’ospedale patavino. Le condizioni del 16enne sono state da subito disperate e nel pomeriggio di venerdì 13 maggio, purtroppo, la tremenda notizia dei medici che ha comunicato il decesso di Andrea Stocco. La famiglia ha scelto di procedere alla donazione dei suoi organi. Il giovane Andrea lascia il papà Giuliano Stocco, mamma Stefania e la sorella Caterina.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?