Incidenti tra Rovigo e Boara in A13 (foto d'archivio Calavita)
Incidenti tra Rovigo e Boara in A13 (foto d'archivio Calavita)

Roma, 5 luglio 2019 - Sulla A13 Bologna Padova è stato temporaneamente chiuso e poi riaperto il tratto tra Rovigo e Boara in direzione di Padova a causa di due incidenti.  Il primo incidente è avvenuto intorno alle 15.20 tra tre autovetture, all'altezza del chilometro 70.  Dopo circa mezz'ora, all'altezza del chilometro 68, sulla coda del primo incidente, opportunamente segnalata dalla pattuglia della Polizia Stradale, c'è stato un secondo incidente tra due autovetture una delle quali ha preso fuoco.

Nel secondo schianto è morta una persona: si tratta di un cittadino albanese residente a Treviso, di 41 anni, che era alla guida di un 'Fiat Doblò' scontratosi con una Peugeot 208 - incendiata nell'urto - e una Fiat Panda. L'incidente è stato innescato con ogni probabilità dal rallentamento causato da un precedente scontro tra due vetture nello stesso tratto, che non ha avuto gravi conseguenze.

Tra Rovigo Sud e Rovigo verso Padova, ci sono stati fino 7 km di coda, i disagi per gli automobilisti sono finiti nel tardo pomeriggio.

Sono intervenute le pattuglie della polizia stradale, i Vigili del Fuoco, i soccorsi sanitari e meccanici, oltre al personale della Direzione di Tronco di Bologna di Autostrade per l'Italia.