Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
31 mag 2022

Rovigo, PretenDiamo Legalità: premiati gli studenti

La Polizia di Stato ha consegnato gli attestati alle scuole vincitrici. In totale sono stati 21 gli istituti coinvolti e 1103 alunni

31 mag 2022
mario tosatti
Cronaca
alcuni momenti della cerimonia
alcuni momenti della cerimonia
alcuni momenti della cerimonia
alcuni momenti della cerimonia

Rovigo, 31 maggio 2022 - Si è svolta nella mattinata odierna nella Questura di Rovigo, la cerimonia di premiazione del concorso e progetto ‘PretenDiamo Legalità’ che ha interessato gli istituti scolastici del territorio polesano. Sono stati consegnati gli attestati di merito alle scuole vincitrici. Queste sono l’istituto comprensivo di Porto Tolle per la scuola primaria che ha elaborato un lavoro sull’argomento ‘amicizia, solidarietà e inclusione’, l’istituto comprensivo di Porto Viro per la scuola secondaria di primo grado con un video sul tema ‘cittadinanza attiva e Costituzione’ e l’istituto di istruzione superiore ‘De Amicis’ di Rovigo per la scuola secondaria di secondo grado con altro video sull’argomento ‘cittadinanza digitale’. Un riconoscimento di partecipazione è andato invece alle restanti scuole per l’attenzione e l’impegno profuso nell’iniziativa.

Rovigo: pretendiamo legalità, premiati gli studenti
Rovigo: pretendiamo legalità, premiati gli studenti

Nell’occasione sono stati altresì consegnati ai ragazzi degli opuscoli informativi contenenti le regole per navigare sicuri e conoscere i rischi legati alla rete. Gli elaborati vincitori sono stati selezionati da una commissione provinciale che ha valutato l’originalità e la pertinenza nella rappresentazione delle tematiche legate alla legalità in genere e al fenomeno delle devianze giovanili in particolare. Al termine della premiazione, gli studenti e i docenti rappresentanti delle scuole hanno potuto visitare la Questura di Rovigo e conoscere la sala operativa, che rappresenta il ‘motore’ dell’attività di polizia, e, prima di andar via, si sono trattenuti per un breve rinfresco insieme ai funzionari. Visto l’interesse suscitato dal progetto, la Polizia di Stato di Rovigo ha proseguito gli incontri con altri istituti scolastici allo scopo di stimolare e sensibilizzare gli alunni di ogni ordine e grado al rispetto della legalità. Il bilancio complessivo nella provincia di Rovigo ha visto, dunque, la partecipazione di 21 scuole e il coinvolgimento di circa 1103 ragazzi, di cui 195 alunni della scuola primaria, 749 delle scuole medie e 159 delle scuole superiori.

 

alcuni momenti della cerimonia
alcuni momenti della cerimonia
alcuni momenti della cerimonia
alcuni momenti della cerimonia
alcuni momenti della cerimonia
alcuni momenti della cerimonia
alcuni momenti della cerimonia
alcuni momenti della cerimonia
alcuni momenti della cerimonia
alcuni momenti della cerimonia
alcuni momenti della cerimonia
alcuni momenti della cerimonia
alcuni momenti della cerimonia
alcuni momenti della cerimonia
alcuni momenti della cerimonia

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?