Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
4 nov 2020

"Non ci arrendiamo, i nostri ragazzi pronti a varcare i confini"

Intercultura sta già programmando i viaggi all’estero per gli studenti. In primavera alcuni di loro sono dovuti rientrare

4 nov 2020
Giulia Barin in Norvegia con la famiglia che l’ha ospitata
Giulia Barin in Norvegia con la famiglia che l’ha ospitata
Giulia Barin in Norvegia con la famiglia che l’ha ospitata
Giulia Barin in Norvegia con la famiglia che l’ha ospitata
Giulia Barin in Norvegia con la famiglia che l’ha ospitata
Giulia Barin in Norvegia con la famiglia che l’ha ospitata

"Durante la primavera scorsa, quando per la prima volta il mondo ha dovuto affrontare le incognite della pandemia, diversi studenti sono dovuti rientrare in anticipo dalle loro esperienze all’estero. Ora però c’è bisogno di guardare positivamente al futuro, essere fiduciosi e non permettere a questa pandemia di infrangere i sogni di tanti giovani che vedono davanti a sé un futuro internazionale ed un pianeta migliore in cui vivere", sembra una dichiarazione di guerra al virus ed alle limitazioni che porta con sé insieme alla paura. A lanciarla è Intercultura, l’associazione di volontariato senza scopo di lucro che promuove scambi interculturali in tutto il mondo da oltre 65 anni. L’organismo, nonostante i tempi non siano per niente facili, ha infatti deciso andare avanti con forza e di far ripartire il nuovo bando di concorso e le borse di studio per il prossimo anno scolastico 2021-2022. Quello in corso è stato un anno particolare anche per i programmi di mobilità studentesca. "Gradualmente, tra agosto e settembre – spiegano i vertici dell’associazione – gli studenti hanno iniziato nuovamente a partire per diverse destinazioni che sono state considerate più sicure dalle istituzioni internazionali. Al momento da Rovigo sono all’estero Marta Cominato dell’istituto scolastico superiore De Amicis (la ragazza si trova in Germania), Andrea Sacchetto dell’Itis ’Viola Marchesini’ (Danimarca) e Giulia Barin del liceo ’Celio-Roccati’ (Norvegia). Il nuovo bando è destinato prioritariamente a studenti nati tra il 1 luglio 2003 e il 31 agosto 2006, l’iscrizione non è vincolante per la partecipazione, ma deve essere necessariamente effettuata entro il 10 novembre sul sito web di Intercultura (www.intercultura.it). Tra le novità, spiccano l’anno scolastico ed il trimestre in Grecia e l’anno scolastico nel Regno Unito. Contando sulla presenza di oltre 5.000 volontari che operano in tutta Italia, l’associazione in queste settimane è impegnata in un ciclo ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?