La sala giochi che è stata  presa d’assalto dal bandito,  una delle tante sulla via Eridania
La sala giochi che è stata presa d’assalto dal bandito, una delle tante sulla via Eridania

Occhiobello (Rovigo), 15 maggio 2019 - Rapina a mano armata, rubati 1700 euro. Il colpo nella notte tra lunedì e martedì nella sala ‘Play slot-vlt’ in via Eridania 46, a Occhiobello. Un uomo travisato in volto, dopo essere entrato nel locale, ha minacciato con una pistola il barista intimandolo di consegnare il denaro in cassa, 1.700 euro. L’uomo, uno straniero, è poi fuggito a piedi, facendo perdere le sue trace.

La rapina è avvenuto in pochi istanti, all’interno del locale alcuni clienti e il barista. Il titolare del locale ha chiamato il 112, sul posto sono una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Castelmassa e del nucleo investigativo di Rovigo. Sono in corso le indagini, che saranno supportate anche dalle immagini delle telecamere a circuito chiuso installate nel locale.

Si tratta del terzo furto alle sale giochi sempre lungo la via Eridania nell’arco di pochi mesi. Nel corso del 2019 tra febbraio e aprile la sala giochi ‘Atlantic City’ sulla via Eridania, è stata vittima di due rapine. Il 28 febbraio, quando una banda con pistola e mazze ha picchiato i titolari rubando 6mila euro. Nel secondo episodio, il 10 aprile, un uomo a volto coperto in pieno giorno è entrato nel locale e con un coltello ha minacciato il dipendente facendosi consegnare 5mila euro.