Quotidiano Nazionale logo
4 apr 2022

Rovigo, spaccio di droga: dosi di cocaina in auto, arrestato 38enne a Rosolina

La misura è scattata dopo un controllo effettuato dai carabinieri

ma.to
Cronaca
i carabinieri davanti al casolare abbandonato
Carabinieri davanti al casolare abbandonato

Rosolina (Rovigo), 04 aprile 2022 – Un cittadino marocchino fermato e poi arrestato per spaccio di droga. Si tratta di un’operazione dei carabinieri della compagnia di Adria e della stazione di Taglio di Po (Ro). Il fatto è avvenuto nella giornata di venerdì 1° aprile. I militari dell’arma hanno arrestato in flagranza del reato di ‘detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti’ un uomo marocchino 38enne, già gravato di precedenti. Il fermo è stato messo in atto nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di stupefacenti. I carabinieri hanno notato un’autovettura dirigersi, senza un apparente motivo, verso un casolare abbandonato. Un fatto che ha insospettito i militari, tanto da indurli a procedere ad un controllo del conducente.

Questo è risultato essere in possesso di circa 140 grammi di ‘cocaina’ suddivisa in dosi, nonché’ dell’apposito materiale per la pesatura ed il confezionamento dello stupefacente. L’uomo dopo l’arresto è stato condotto al carcere di Rovigo. Nella mattinata di oggi si è svolta al tribunale di Rovigo, l’udienza con rito direttissimo, dove è stato convalidato l’arresto e disposta la misura degli arresti domiciliari nei confronti del 38enne marocchino.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?