Quotidiano Nazionale logo
2 apr 2022

Rovigo, spaccio di cocaina tra il Polesine e Trieste: un arresto

Si tratta di una più ampia operazione antidroga che ha visto coinvolta anche la Squadra Mobile di Rovigo

mario tosatti
Cronaca
Squadra mobile
Squadra mobile

Rovigo, 02 aprile 2022 – Arrestato un cittadino albanese per spaccio di droga. Si tratta di un’operazione portata a termine nella giornata di venerdì dalla squadra mobile della Questura di Rovigo. Il cittadino albanese non era residente a Rovigo, ma si appoggiava da un familiare che abita nel centro rodigino. La squadra mobile di Rovigo, sono partiti da un controllo del territorio in questa provincia risalente a qualche mese fa, e sono riusciti a fermarlo dopo qualche ora. Tutto questo a conclusione di articolate indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Trieste e condotte dalla locale squadra mobile triestina.

Una vasta operazione antidroga finalizzata alla cattura di nove soggetti tutti destinatari di misura cautelare personale, emessa dal GIP del locale Tribunale in quanto ritenuti, in concorso tra loro, responsabili di delitti in materia di stupefacenti. L’attività di ricerca e cattura dei destinatari della misura custodiale, che ha visto l’impiego di oltre 60 uomini è avvenuta in collaborazione con i colleghi delle Squadre mobili di Venezia, Padova, Treviso, Pavia e Rovigo nelle cui circoscrizioni sono attualmente domiciliati alcuni degli imputati, nonché dei reparti cinofili della Polizia di Stato e Prevenzione Crimine.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?