Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
16 mag 2022

Rovigo, sciopero dei Magistrati: “Rivedere la riforma Cartabia”

La sottosezione di Rovigo dell’Associazione Nazionale Magistrati organizza un convegno sulle ragioni dell’astensione

16 mag 2022
mario tosatti
Cronaca
Toghe
Toghe
Toghe
Toghe

Rovigo, 16 maggio 2022 - L'Associazione Nazionale Magistrati (ANM) ha proclamato una giornata di astensione in protesta per lunedì 16 maggio, contro la riforma dell'ordinamento giudiziario approvata dalla Camera. Nel merito dello sciopero la presidente della ANM sottosezione di Rovigo, Silvia Ferrari spiega: "L'astensione della Procura e del tribunale di Rovigo è per rimarcare come la riforma Cartabia, già approvata dalla Camera, finisca col danneggiare tutti coloro che hanno diritto ad una giustizia equa e rapida". Nella giornata odierna alle 16 si terrà un convegno organizzato dall’ANM sottosezione di Rovigo dal titolo ‘La riforma dell’ordinamento giudiziario: le ragioni dell’astensione’.

Un dialogo aperto con la cittadinanza modera Silvia Ferrari, presidente della sottosezione ANM Rovigo, intervengono Angelo Risi, presidente del tribunale di Rovigo, Sabrina Duò, procuratore della Repubblica del tribunale di Rovigo, Nicola Del Vecchio, segretario della sottosezione ANM Rovigo, Andrea Bigiarini, sostituto procuratore della Repubblica di Rovigo, Enrico Ubertone, presidente dell’ordine degli avvocati di Rovigo, avvocato Francesco Trapella, consigliere dell’ordine degli avvocati di Rovigo. Seguiranno interventi liberi dei partecipanti. L’incontro si terrà presso al Palazzo di Giustizia di Rovigo Aula A ed è aperto ai cittadini, alle autorità, agli avvocati, al personale delle cancellerie, ai giornalisti e agli esponenti del mondo universitario.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?