Polizia locale al lavoro
Polizia locale al lavoro

Rovigo, 11 febbraio 2019 - Ufficio Anagrafe e Polizia Locale insieme per smascherare le banconote e documenti falsi.

Nei giorni scorsi, presso gli uffici dell’Anagrafe e Stato Civile del Comune di Rovigo si è tenuta la prima giornata di formazione in cui la Polizia Locale di Rovigo – alla presenza del Comandante Tesoro e dell’Agente Evangelista - ha illustrato le tecniche di produzione delle banconote e i moderni sistemi di sicurezza che inserisce la Zecca dello Stato per renderne difficile la falsificazione. Presso gli sportelli dell’Anagrafe e Stato Civile, decine e decine di cittadini quotidianamente pagano i documenti richiesti con banconote di cui è opportuno accertarsi se siano vere o false.

Sono state quindi illustrate le modalità più immediate di riconoscimento delle banconote false: sia quelle che si possono effettuare ad occhio nudo, sia quelle che si avvalgono di semplici strumenti quali il «lentino di ingrandimento» o la lampada a raggi ultravioletti. In ogni caso la Polizia Locale, nei casi dubbi, ha dato la disponibilità di approfondire l’analisi avvalendosi degli strumenti tecnologici del suo laboratorio scientifico.