Carabinieri
Carabinieri

Loreo (Rovigo), 5 ottobre 2018 - Inseguimento nella notte a Loreo. Un nordafricano ha speronato i carabinieri che si sono visti costretti, per bloccare il funzionamento del motore, a sparare tre proiettili sul cofano dell’auto del malvivente, una Golf, che ha preso fuoco.

ARRESTO ADRIA_34118633_161845

L’uomo, un marocchino di 27 anni, irregolare, è scappato in mezzo ai campi ma è stato braccato dai militari e trovato in possesso di 50 grammi di cocaina. L’arresto è delle sei del mattino. Le accuse sono di possesso di droga a fini di spaccio e di tentato omicidio. Un’operazione frutto di un’attività d’indagine da parte dei carabinieri della provincia di Rovigo che ha visto i militari dell’Arma pronti a reagire ad un’aggressione che poteva costare la vita a qualcuno.