West Nile, una zanzara (Ansa)

Rovigo, 1 ottobre 2018 - Aveva 80 anni Paolino Furini, la quinta vittima del virus West Nile in Polesine. L’uomo, ricoverato prima nel reparto di geriatria dell’ospedale di Rovigo sin da metà agosto, si è spento ieri. Il paziente era residente a Fratta Polesine,
Eea affetto da gravi patologie cardiache e altre problematiche cronico - degenerative che hanno portato alla compromissione del sistema immunitario.

LEGGI ANCHE 10 cose da sapere - I sintomi

L’azienda Ulss 5 polesana si è dichiarata vicina al dolore della famiglia. Il virus del Nilo può peggiorare il quadro clinico di pazienti già molto malate, in persone sane invece il più delle volte non presenta sintomi. Il vettore di trasmissione più comune è la zanzara.