Edoardo Gaffeo festeggia con i sostenitori (Donzelli)
Edoardo Gaffeo festeggia con i sostenitori (Donzelli)

Rovigo, 10 giugno 2019 – Edoardo Gaffeo (foto) è il nuovo sindaco di Rovigo. Ha vinto il centrosinistra con il 50,94 per cento dei consensi dopo due amministrazione di centrodestra, quella di Bruno Piva (2011-2014) e quella di Massimo Bergamin (2015-2019), entrambe terminate prima del termine naturale del mandato per le dimissioni della maggioranza dei consiglieri comunali.

false

Gaffeo era sostenuto dal Partito Democratico, da una lista civica personale ‘Perché cresca felice’ e dal Forum dei cittadini, che raccoglieva candidati di diversi partiti della sinistra. Ha ottenuto 10.600 voti contro i 10.210 di Monica Gambardella, che aveva sei liste alle spalle: Lega, civica Gambardella, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Forza Rovigo e Obiettivo Rovigo. L'affluenza alle 23 è al 50,26% degli aventi diritto contro il 68,41% del primo turno. 

Il 26 maggio, al primo turno, avevano votato in 28.855 ma nessuno dei 7 candidati sindaco aveva superato il 50 per cento. Gambardella, aveva ottenuto il 38,17 per cento, 10.616 voti, Gaffeo, 7.070, il 25,42.

 

Ballottaggio Rovigo 2019, i risultati