Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
29 lug 2022
mario tosatti
Spettacoli
29 lug 2022

Rovigo: Prhome torna con un nuovo singolo ‘Maca’

Il rapper polesano continua nel suo lavoro discografico e annuncia: “Sarò a ‘The Coach’ in televisione"

29 lug 2022
mario tosatti
Spettacoli
Prhome al centro durante il nuovo video di Maca
Prhome al centro durante il nuovo video di Maca
Prhome al centro durante il nuovo video di Maca
Prhome al centro durante il nuovo video di Maca

Rovigo, 29 luglio 2022 – Un mese di grandi novità discografiche e non solo per Paolo Grego in arte Prhome . L’ultima in ordine di tempo la sua annunciata partecipazione a ‘ The Coach ’, che sarà possibile vedere in televisione dal mese di settembre, al momento non si conoscono i dettagli per chiari motivi di produzione. “Ho portato un po' di Polesine a ‘The Coach’, al momento non posso dare altre informazioni ma vi assicuro che partecipare come coach ad un reality e vivere per giorni all'interno di una produzione televisiva così forte è (emotivamente parlando) devastante.

Si tratta di un’esperienza che un po' ti cambiano. Di sicuro non cambia la mia prospettiva, il mio stile e il mio modo di affrontare le cose. Quindi preparatevi perché ne vedrete delle belle”. Intanto è uscito in questi giorni il suo nuovo singolo e video dal titolo ‘ Maca ’. Prhome fonde suoni latini e trap aprendo le porte al ‘BlackXican’. Nel video ‘Maca’ si può definire come un crime film con l'attore Matteo Tosi . Dopo il singolo primaverile “Ghetto River”, un soul dedicato al grande fiume Po e alla sua gente, e al singolo “Locos” uscito a fine giugno con la collaborazione di Soker e prodotto da John Solinas, il Rapper di Rovigo Prhome continua a rivendicare il suo ritorno avvenuto nel 2020 con “El Regreso” e il suo stile proponendo un nuovo singolo dal nome Maca. La produzione è firmata da Promo

L’Inverso, già disco d’oro per “Tree Roots and Crown” di Mezzosangue e uno dei producer di Laioung. Il video è diretto da Andrea Artioli, regista scelto dall'artista per “Frank Sinatra” e “Ghetto River”. Prhome spiega:” La maca è una pianta erbacea che viene dalla Bolivia e dal Perù. La sua radice ha diverse proprietà e si usa come ricostituente naturale. Si tratta di una pianta potente che non potevo non citare in un pezzo come questo. Volevo un simbolismo e un richiamo alla forza interiore, all'auto realizzazione, allo studio costante. Nel pezzo dico che se vuoi vedere la plata, devi finire la Maca.

Quello che intendo dire è che se vuoi vedere il denaro o un risultato devi finire la strada che hai intrapreso, devi finire la gavetta.” Il brano Maca, oltre al tema centrale riferito alla ricerca interiore e al potenziamento di sé stessi, è una forte rivendicazione di stile per il rapper che ha coniato un nuovo termine parlando di “BlackXican”: sonorità latine fuse alla trap più classica. L'artista, volendosi avvicinare il più possibile ai giovani per condividere le sue esperienze e i valori in cui crede, si affaccia a nuove sonorità mantenendo integro lo stile west coast-chicano che da sempre lo contraddistingue con una scrittura ancora più alla portata di tutti e senza gli stereotipi della trap Italiana. Una menzione speciale va al video, girato con molte scene a Polesella (Ro) e non solo, pensato per essere come un “crime” film.

Fra gli attori anche Matteo Tosi , attore di Rovigo, noto per i ruoli in “L'Ispettore Coliandro” e “Incantesimo 10”. Il video miscela un'interessante trama che parte con una telefonata misteriosa, intersecandosi a scene di vita quotidiane fino al momento di un interrogatorio in un luogo da finale Noir.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?