Si alza finalmente il sipario sulla prima edizione degli Internazionali di Tennis su erba naturale di Gaiba. Il montepremi di 15.000 e l’unicità sul territorio nazionale del fondo di gioco porta Gaiba ai vertici del tennis nazionale. Il taglio del nastro sui campi dell’impianto di via De Gasperi alle 10, la prima giornata si è aperta con la sfida tra il francese De Cuyper e l’italiano Catani, numero 14 del tabellone, in successione il match tra il numero 2 Vilardo e il ceco Langmajer e lo svizzero Castelnuovo contro il nostro Giorgio De Gasper. Subito importanti nell’economia del torneo le vittorie dei primi del tabellone, Giacalone e Vilardo, entrambi vincenti senza problemi nei confronti dei diretti avversari. La pioggia fortunatamente non ha impedito lo svolgimento della giornata, da questa mattina il torneo Itp di Gaiba su erba naturale entra nel vivo.