Rovigo, 17 luglio 2018 - Non poteva partire meglio il Campionato Europeo di Beach Volley per Marta Menegatti e Laura Giombini che dopo la prima giornata della fase a gironi di fatto, hanno già passato il turno. Sulla sabbia di Apeldoorn le due azzurre hanno debuttato col botto visto che hanno regolato per 2-1 (21-19,18-21,15-6) le tedesche testa di serie numero 1 Chantal Laboureur - Julia Sude. Poi, Marta e Laura avrebbero dovuto incontrare Kinga Kolosinska - Katarzyna Kociolek ma le polacche hanno dato forfait. Domani alle 14 le due beacher del Gs Aereonautica Militare se la giocheranno con le spagnole Liliana - Elsa. Un match tutt’altro che facile per Marta e Laura che però avendo già in tasca il passaggio del turno possono giocare con la massima serenità.

Osvaldo Prestia