Rovigo, 31 luglio 2018 - Il figlio del celeberrimo Diego Dominguez è un giocatore della Rugby Rovigo Delta. Si chiama Piero, ha 23 anni, gioca apertura come il padre e calcia sia di destro che di sinistro. È nato a Milano nel 1995 quando il padre giocava nel Milan che sia quell’anno, sia il successivo, ha vinto lo scudetto.

Diego Dominguez, argentino di nascita, è il giocatore che ha realizzato più punti con la maglia della nazionale italiana di rugby. Il figlio Piero è cresciuto in Francia allo Stade Français, si è poi trasferito in Nuova Zelanda per migliorarsi ed ha nel Pakuranga. Lo scorso anno è stato ingaggiato dal Lyon Rugby Olimpique in Top14 dove ha giocato due spezzoni di partita in Campionato e in Challenge Cup a Cardiff da titolare.

Queste le sue prime parole da rossoblù: «Ho colto l’opportunità di venire a Rovigo senza esitare perché è un club storico, che punta sempre a vincere, fucina di grandi giocatori e ambiente unico in Italia: una città che vive per il rugby. Volevo rilanciarmi dopo un’operazione da cui sto finendo di recuperare molto bene, ho già ricominciato a calciare e potrò giocare molto presto. Inoltre sono molto felice di poter tornare in Italia, il Paese in cui sono nato. Non vedo l’ora di arrivare a Rovigo per incontrare i miei compagni e iniziare questa nuova avventura».