Porto Viro sempre più solo al comando
Porto Viro sempre più solo al comando

Portogruaro (Venezia), 10 febbraio 2019 - La capolista se ne va. L’Alva Inox Delta Volley supera 3-1 la Portomotori Demenego Portogruaro e vola a più sei in classifica su Monselice, nel frattempo battuta 3-0 da Motta.

C’era aria di fuga già alla vigilia, ma i ragazzi di Massimo Zambonin hanno dovuto sudarsi i tre punti in terra veneziana, con Portogruaro – trascinata dal proprio pubblico – capace di annullare il vantaggio iniziale dei nerofucsia. Strepitosa serata di Maniero che conta 19 punti personali a referto.

Portomotori Demenego Portogruaro-Alva Inox Delta Volley 1-3 (19-25, 25-19, 17-25, 17-25)

Delta: battute vincenti errori 7/14; muri punto: 4.

Alva Inox Delta Volley: Maniero 19, Cuda 10, Bernardi 8, Luisetto 7, Arienti 6, Vanini 4, Trolese 1, Bosetti, Bellini e Michieli 0, Dordei NE, liberi: Lamprecht e Fregnan. Coach: Massimo Zambonin.