Gennaio: viene fondata la Repubblica cinese. Il Nuovo Messico diventa il 47° Stato degli Stati Uniti. Inizia la guerra italo-turca.

Febbraio: l’Arizona diventa il 48° degli Stati Uniti d’America. Annessione della Libia all’Italia. Mussolini diventa direttore del quotidiano “Avanti!”.

Marzo: la popolazione tibetana insorge contro la presenza cinese. Gli Stati dei Balcani (Bulgaria, Grecia, Serbia e Montenegro) formano la lega balcanica, favoriti dalla Russia.

Aprile: naufraga il Titanic. Viene inaugurato a Venezia il nuovo campanile della basilica di San Marco, che era crollato nel 1902. Nasce il Modena Football Club. Duchamp dipinge Nu descendant un escalier, un quadro di rottura come lo era stato cinque anni prima Les demoiselles d’Avignon. Muore Giovanni Pascoli.

Maggio: sciopero generale e scontri a Budapest (Ungheria), organizzati dai socialdemocratici. La repressione da parte della polizia provoca 6 morti, 182 feriti e 300 arresti. Continua la guerra italo-turca.Viene introdotto in Italia il suffragio universale per tutti i cittadini di età superiore ai 30 anni.

Giugno: l’aeronautica militare statunitense fa il primo test di mitragliamento da un aereo.

Luglio: nell’Impero ottomano i Giovani Turchi perdono il potere in favore dell’alleanza liberale.

Agosto: gli Stati Uniti d’America occupano il Nicaragua.

Settembre: primo incidente nel metrò di Londra.Viene concesso l’autogoverno all’Irlanda, a esclusione del nord del paese, il cui centro è Belfast. Per la prima volta viene utilizzato il termine “blues”.

Ottobre: prima mostra di Kandinsky a Berlino. Conclusione della guerra italo-turca con il trattato di Losanna; l’Impero ot- tomano riconosce la sovranità italiana in Libia. Il Montenegro dichiara guerra all’Impero ottomano e dà il via alla prima guerra balcanica.

Novembre: l’Albania è uno Stato indipendente.

Dicembre: in Svizzera si costruisce la prima locomotiva con motore diesel. Sulla scia di quanto successo al Titanic si tiene a Londra la prima conferenza sulla sicurezza in mare.