Cenni storici
Cenni storici

Nel 1941 l’Europa è nel pieno della Seconda guerra mondiale. A febbraio, la Germania invia nella Libia italiana le forze dell’Africa Korps in aiuto agli alleati italiani che stavano subendo numerose sconfi tte. Grazie all’intervento tedesco la situazione in Africa settentrionale si rovescia a favore dell’Asse, che riconquista la Cirenaica e si prepara a invadere l’Egitto. Intanto la guerra si combatte strenuamente anche in URSS, ove cominciano ad essere inviati i primi contingenti del Corpo di spedizione italiano in Russia per supportare la campagna tedesca che con l’arrivo dell’inverno diventa sempre più diffi cile. Alla fi ne dell’anno la guerra sbarca al di là dell’Atlantico. Il 7 dicembre infatti le forze aeronavali giapponesi, in assenza di una dichiarazione di guerra, attaccano la fl otta e le installazioni militari stanziate nella base navale di Pearl Harbour, alle isole Hawaii. A distanza di pochi giorni dall’episodio, la Germania dichiara guerra agli Stati Uniti, seguita a ruota dall’Italia.