Ricco di avvenimenti il ‘49. Nell’articolo del Carlino del 5 maggio, oltre all’incidente aereo a Superga, salta agli occhi il titolo di politica internazionale e l’occhiello che prospetta la fi ne della Guerra Fredda! Passeranno ancora 40 anni perché si possa parlare effettivamente di chiusura di quel periodo storico. Berlino è ancora divisa in quattro zone d’infl uenza. Si deciderà in quell’anno la separazione fra DDR (Repubblica Democratica Tedesca) sotto l’infl uenza sovietica e RFT (Repubblica Federale Tedesca) ad economia capitalista. Ha inizio la contrapposizione USA - URSS con la corsa agli armamenti e un lungo periodo di tensioni. Intanto nel resto del mondo la geografi a politica sta cambiando: si rendono indipendenti alcune colonie e nasce uffi cialmente la Repubblica d’Irlanda. Bologna dà dimostrazione a tutta l’Italia di grande senso civico con l’introduzione del metodo Montessori nelle scuole e con la partecipazione della società civile alla ricostruzione post bellica.