La linea del tempo
La linea del tempo

Gennaio: il Partito socialista italiano si divide, nasce un nuovo partito: il Partito socialista di unità proletaria.

Febbraio: Gigliola Cinquetti trionfa a Sanremo con la canzone Non ho l’età.

Marzo: aperto il traforo del Gran San Bernardo, che collega l’Italia con la Svizzera.

Aprile: viene prodotto ad Alba il primo vasetto di Nutella.

Maggio: viene approvata una nuova legge sulla mezzadria che ripartisce il prodotto affidando il 58% ai mezzadri e il 42% ai proprietari.

Giugno: il Bologna calcio vince il suo settimo scudetto. Cade il primo governo Moro, che non ottiene il voto di fiducia sull’approvazione di una legge a favore delle scuole private.

Luglio: primi topless, scandali sulle spiagge.

Agosto: muore Palmiro Togliatti, segretario del Partito comunista italiano.
Prima edizione del Festivalbar.

Settembre: papa Paolo VI riceve la visita di Martin Luther King.

Ottobre: Nelson Mandela viene condannato all’ergastolo.

Novembre: inaugurata l’Autostrada del Sole che collega Milano a Napoli.

Dicembre: Giuseppe Saragat, dopo le dimissioni di Antonio Segni, viene eletto nuovo presidente della Repubblica italiana.