Cenni storici
Cenni storici

Nei primi mesi dell’anno si conclude il cosiddetto Movimento del ,77, un movimento spontaneo nato nei gruppi della sinistra extraparlamentare e caratterizzato da una chiara contestazione verso i partiti politici e i sindacati. Il rapimento e la successiva uccisione di Aldo Moro ad opera delle Brigate Rosse modificano infatti le percezioni e spingono molti giovani appartenenti ai suddetti gruppi a ritirarsi dalla vita politica, oppure a radicalizzare la propria posizione avvicinandosi alla lotta armata. In questo contesto di profonda crisi si compie a Cinisi uno dei casi di omicidio mafioso più noti e simbolici, quello del giovanissimo Peppino Impastato, il giornalista, attivista e poeta italiano conosciuto per le sue denunce contro le attività di Cosa Nostra. Il 1978 è però ricordato anche per essere l’anno dei tre papi. Dopo la morte di papa Paolo VI, in agosto, viene eletto Albino Luciani con il nome di Giovanni Paolo I, il quale purtroppo morirà dopo soli 33 giorni. A ottobre si tengono quindi le nuove elezioni pontificie, durante le quali viene scelto come nuovo papa il cardinale polacco Karol Wojtyla.