Il 2002 è un anno carico di avvenimenti luttuosi: il mondo ha a che fare con il terrorismo internazionale legato ad Al-Qaeda, che ha come base l’Afghanistan. I termini “Kamikaze” e “Talebani” entrano nel linguaggio comune anche in Italia che deve inoltre fare i conti con un redivivo terrorismo politico interno incarnato dalle Nuove Brigate Rosse. Truppe militari italiane operano tuttora in Afghanistan, paese che non ha mai trovato la pace. Tante sono le buone intenzioni, le dichiarazioni e i protocolli emanati dall’ONU o dalle sue agenzie per sconfi ggere i mali della civiltà attuale: bambini-soldato e morte per fame. Si cerca ancora la chiave per uno sviluppo sostenibile. Intanto l’Europa sembra più unita dalla sua nuova moneta. Nella vita dei cittadini questo signifi cherà viaggiare senza dover più cambiare valuta ma anche vedere aumentati improvvisamente i prezzi. Per l’economia italiana in generale signifi cherà fare i conti con una moneta forte (vedi articoli e scheda dedicati).