La linea del tempo

Gennaio: la Romania e la Bulgaria diventano membri dell’UE. Steve Jobs presenta a San Francisco l’iPhone. La Cassazione pronuncia la sentenza definitiva sulla strage di Ustica assolvendo i generali dell’Aeronautica coinvolti. Dieci ex ufficiali e sottoufficiali tedeschi, imputati per la strage di Marzabotto, sono condannati in contumacia all’ergastolo, dopo il ritrovamento dell’“armadio della vergogna”.

Febbraio: muore l’ispettore di polizia Filippo Raciti colpito durante gli scontri avvenuti dopo la partita Catania-Palermo. Il presidente del Consiglio Romano Prodi rassegna le dimissioni del governo da lui presieduto. Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano le respinge e viene votata la fiducia. Ennio Morricone, compositore, musicista e direttore d’orchestra italiano, riceve il premio Oscar onorario alla carriera.

Marzo: Fabrizio Corona è indagato per estorsione. Prende il via “Vallettopoli”.Viene inaugurato a Bologna “BilBolBul” il festival internazionale del Fumetto.

Aprile: la seconda sezione penale della Corte di Cassazione conferma in via definitiva la condanna per Luigi Ciavardini, ritenuto esecutore materiale della strage alla stazione di Bologna.

Maggio: Nicolas Sarkozy è il nuovo presidente della Francia.

Giugno: Bologna celebra Charlie Chaplin, nel trentennale della morte. Shimon Peres è eletto presidente in Israele. Viene inaugurato a Bologna il Museo della Memoria di Ustica.

Luglio: la Grande Muraglia cinese, Petra, il Cristo Redentore di Rio de Janeiro, la Città perduta di Machu Picchu, il complesso azteco di Chichen Itza, il Colosseo di Roma e il tempio Taj Mahal in India, sono giudicate le nuove Sette meraviglie del mondo. La centrale nucleare di Kashiwazaki-Kariwa in Giappone, viene chiusa in seguito ai danneggiamenti provocati da un terremoto. L’Italia è in fiamme, si registrano più di 500 incendi.

Agosto: Chiara Poggi viene uccisa a Garlasco.

Settembre: muore il cantante lirico Luciano Pavarotti. Beppe Grillo organizza in varie città italiane il V-Day.

Ottobre: nasce il Partito democratico con elezioni primarie a cui partecipano tre milioni di cittadini.

Novembre: la studentessa Meredith Kercher viene uccisa a Perugia.

Dicembre: grave incidente alle acciaierie ThyssenKrupp di Torino: muoiono sette operai.