Gennaio: vengono presentati i simboli dei partiti per le elezioni del 24 e 25 febbraio: sono 215.
Mario Monti presenta la sua nuova lista: Scelta civica. Silvio Soldini stabilisce un nuovo record doppiando Capo Horn in 21 giorni, 23 ore e 14 minuti. L’Iran lancia nello spazio una sonda con una scimmia a bordo.
Muore l’attrice Mariangela Melato.

Febbraio: papa Benedetto XVI si dimette. L’asteroide 2012 DA14 passa vicino alla Terra. Elezioni politiche in Italia: vittoria contenuta del centro-sinistra alla Camera; successo per il Movimento 5 Stelle, rimonta di Berlusconi.

Marzo: concerto a Bologna per ricordare Lucio Dalla scomparso il 1° marzo del 2012. Un incendio devasta la Città della Scienza di Napoli. Viene eletto ponte ce Jorge Mario Bergoglio, arcivescovo di Buenos Aires, con il nome di Francesco. Muoiono il corridore Pietro Mennea ed i cantautori Enzo Jannacci
e Franco Califano.

Aprile: muore Margaret Thatcher, già leader del Partito conservatore inglese. Pier Luigi Bersani si dimette da segreta- rio del Partito democratico dopo la bocciatura di Marini e Prodi durante le votazioni per la presidenza della Repubblica. Giorgio Napolitano viene eletto presidente della Repubblica italiana; è il primo Presidente ad ottenere un secondo set- tennato. Enrico Letta assume l’incarico di presidente del Consiglio dei Ministri.

Maggio: don Pino Puglisi viene proclamato beato; si tratta del primo martire ucciso dalla mafia.
Muore il senatore a vita Giulio Andreotti. Viene rinvenuto presso la Biblioteca Universitaria di Bologna il rotolo della Torah più antico al mondo.

Giugno: muore Margherita Hack, astro sica italiana.

Luglio: il presidente egiziano Mohamed Morsi viene deposto da un colpo di Stato militare. Nigeria: un gruppo di estremisti islamici irrompe in una scuola uccidendo 42 persone fra cui molti studenti. Nasce il figlio di Kate Middleton e del principe William d’Inghilterra. XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù a Rio de Janeiro alla presenza di papa Francesco. Il Papa visita Lampedusa incontrando i cittadini e i migranti.

Agosto: stato d’emergenza in Egitto a seguito degli scontri armati fra l’esercito e i manifestanti favorevoli al ritorno al potere del presidente Mohamed Morsi.

Settembre: la nave da crociera Costa Concordia, arenatasi all’Isola del Giglio, viene risollevata.

Ottobre: muore l’attore Giuliano Gemma. Un barcone di migranti si incendia nei pressi delle coste dell’isola di Lampedusa provocando più di 300 morti. Viene proclamato il lutto nazionale. Nel Canale di Sicilia, nuova tragedia di migranti: 38 morti, 147 superstiti e 50 dispersi.

Novembre: il tifone Haiyan provoca la morte di circa 10.000 persone nelle Filippine.
Il senato approva la decadenza di Silvio Berlusconi da senatore.

Dicembre: muore Nelson Mandela già presidente sudafricano, acceso oppositore dell’apartheid.
Il pilota tedesco Michael Schumacher è vittima di un grave incidente sulle piste sciistiche francesi.