"Soluzione per affrontare i cambiamenti climatici"

De Caro (Fd’I) difende la scelta: "L’Italia sul tema è all’avanguardia".

"Soluzione per affrontare i cambiamenti climatici"

"Soluzione per affrontare i cambiamenti climatici"

"Mentre la Commissione le approva all’unanimità. Mentre l’Italia per una volta diventa nazione all’avanguardia europea in un settore strategico come quello dell’agricoltura, c’è chi continua ad alimentare polemiche propagandistiche e a diffondere informazioni errate e strumentali sulle Tecniche di evoluzione assistita". Lo dice il senatore di Fratelli d’Italia Luca di Carlo, presidente della IX Commissione Industria, commercio, turismo e agricoltura.

"Partiamo dalle basi: Tea e Ogm - come è stato più volte spiegato e chiarito - non sono minimamente accomunabili. C’è poi un vasto aspetto di gerarchia istituzionale: uno stato sovrano non può attendere - e non è quindi obbligato a farlo - che sia l’Unione Europea a disciplinare un ambito in cui non si è ancora pronunciata. Anzi, l’accelerazione voluta e compiuta dal Governo italiano dovrebbe essere un vanto per tutti, perché si basa sui grandi risultati ottenuti dalla ricerca in laboratorio. Lo sbocco naturale della ricerca in tema di agricoltura è la sperimentazione sul campo.

Per il senatore di Fd’I : "l Tea saranno la principale soluzione per affrontare i cambiamenti climatici e garantire un’alta produttività alle eccellenze italiane".

m.p.