4
4

Essenzialità, ordine, equilibrio e un diffuso senso di benessere caratterizzano la cultura dell'abitare giapponese così come quella scandinava. Due mondi geograficamente lontani, ma accomunati dal gusto per la semplicità e da materiali naturali, ispirano sempre più l'arredo contemporaneo che ne coglie elementi e idee e li reinterpreta in chiave occidentale. Come le pareti divisorie e le ante scorrevoli che l'azienda italiana Cinius propone su misura per ogni ambiente.

In legno massello di faggio lamellare, sono ideali come divisori ambientali, ante scorrevoli per armadi a muro o ante per cabine armadio.La delicatissima carta di riso che si usa in Giappone è sostituita da tessuto e materiali plastificati per aumentare resistenza e praticità senza penalizzare la leggerezza. Ante e pareti scorrono su binari in legno o in alluminio che, a seconda delle dimensioni, possono essere montati solo a soffitto, a soffitto e a pavimento, oppure  incassati nella struttura.

L'impiego di pareti scorrevoli nella realizzazione di cabine guardaroba e armadi a muro offre anche un notevole risparmio perchè evita i costi relativi alla struttura dell'armadio stesso. Basta, infatti, "chiudere" lo spazio e all'interno si potranno collocare stender, scaffalature e accessori dal costo ridotto per tenere tutto in ordine.