Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
il Resto del Carlino logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
22 ott 2021

Marco Simoncelli, dalle minimoto al trionfo in 250. Le foto

Semplicemente il Sic. Marco Simoncelli, nato a Cattolica il 20 gennaio 1987 e morto 10 anni fa sulla pista di Sepang, il 23 ottobre del 2011 durante il Gran premio della Malesia, era innanzitutto tre lettere. E poi un numero, il 58, quello ritirato qualche anno fa dal Motomondiale.

Cresciuto a Coriano, Simoncelli comincia a correre a 7 anni con le minimoto. A 12 anni viene proclamato campione italiano, così come nel 2000, anno nel quale gareggia per il titolo europeo conquistando la seconda posizione. A 14 anni prende al campionato italiano 125 GP.

Nel 2002 diventa campione europeo classe 125 e lo stesso anno, dopo un buon apprendistato a livello nazionale ed europeo, debutta nel Motomondiale in classe 125 nel Gran Premio della Repubblica Ceca col team Aprilia CWF - Matteoni Racing,

Nel 2006 passa in classe 250, nella quale nel 2008 si laurea campione del mondo con la Gilera vincendo proprio a Sepang. L’anno successivo, nel 2009, partecipa alla dodicesima prova del campionato mondiale Superbike con l'Aprilia RSV4, sostituendo a Imola l'infortunato Shinya Nakano. Chiude la gara sul terzo gradino del podio finendo davanti al compagno di squadra Max Biaggi, superandolo all'ultima curva all'ultimo giro grazie a un sorpasso memorabile.

Nel 2010 passa in MotoGP con la Honda RC212V del team San Carlo Honda Gresini, nel quale resterà anche l’anno successivo. Il 23 ottobre 2011, a soli 24 anni, l’incidente fatale nelle prime fasi del Gran Premio della Malesia. 

 

22 ott 2021
I grandi campioni non muoiono mai
I grandi campioni non muoiono mai
I grandi campioni non muoiono mai
Il trionfo a Jerez nel 2004, dove ha realizzato la pole position e la sua prima vittoria in carriera nonostante l'insidioso tracciato (foto Afp)
Il trionfo a Jerez nel 2004, dove ha realizzato la pole position e la sua prima vittoria in carriera nonostante l'insidioso tracciato (foto Afp)
Il trionfo a Jerez nel 2004, dove ha realizzato la pole position e la sua prima vittoria in carriera nonostante l'insidioso tracciato (foto Afp)
La vittoria a Jerez nel 2004 (foto Afp)
La vittoria a Jerez nel 2004 (foto Afp)
La vittoria a Jerez nel 2004 (foto Afp)
Il motociclismo ha perso uno dei suoi più grandi e promettenti campioni
Il motociclismo ha perso uno dei suoi più grandi e promettenti campioni
Il motociclismo ha perso uno dei suoi più grandi e promettenti campioni
"Marco è sempre la nostra quercia", dice il padre Paolo
"Marco è sempre la nostra quercia", dice il padre Paolo
"Marco è sempre la nostra quercia", dice il padre Paolo
Dieci anni senza il ’Sic’
Dieci anni senza il ’Sic’
Dieci anni senza il ’Sic’
Sul podio a Jerez (foto Afp)
Sul podio a Jerez (foto Afp)
Sul podio a Jerez (foto Afp)
Mugello 2005: secondo posto su Aprilia (foto Ansa)
Mugello 2005: secondo posto su Aprilia (foto Ansa)
Mugello 2005: secondo posto su Aprilia (foto Ansa)
Secondo posto anche nel gran premio di Catalogna, nel 2005, sempre con la 125 (foto Ansa)
Secondo posto anche nel gran premio di Catalogna, nel 2005, sempre con la 125 (foto Ansa)
Secondo posto anche nel gran premio di Catalogna, nel 2005, sempre con la 125 (foto Ansa)
2006: secondo posto in Australia con la 125 (foto Afp)
2006: secondo posto in Australia con la 125 (foto Afp)
«Fare un duello con lui è come andare a fare a botte con uno più grande di te, sai che le prendi», disse Valentino
«Fare un duello con lui è come andare a fare a botte con uno più grande di te, sai che le prendi», disse Valentino
«Fare un duello con lui è come andare a fare a botte con uno più grande di te, sai che le prendi», disse Valentino
Nel 2006, la presentazione Squadra Metis Gilera classi 125 e 250 Motomondaile
Nel 2006, la presentazione Squadra Metis Gilera classi 125 e 250 Motomondaile
Nel 2006, la presentazione Squadra Metis Gilera classi 125 e 250 Motomondaile
Il Gran Premio di Portogallo del 2008 (foto Afp)
Il Gran Premio di Portogallo del 2008 (foto Afp)
Il Gran Premio di Portogallo del 2008 (foto Afp)
2008: su Gilera vince il Gran Prix a Motegi, in Giappone (foto Afp)
2008: su Gilera vince il Gran Prix a Motegi, in Giappone (foto Afp)
2008: su Gilera vince il Gran Prix a Motegi, in Giappone (foto Afp)
Sempre nel 2008 la vittoria al Grand Prix at the Phillip Island (foto Afp)
Sempre nel 2008 la vittoria al Grand Prix at the Phillip Island (foto Afp)
Sempre nel 2008 la vittoria al Grand Prix at the Phillip Island (foto Afp)
2009: primo al Gran Prix di Le Mans (foto Afp)
2009: primo al Gran Prix di Le Mans (foto Afp)
2009: primo al Gran Prix di Le Mans (foto Afp)
La gioia al Gran Premio in Germania nel 2009 (foto Afp)
La gioia al Gran Premio in Germania nel 2009 (foto Afp)
La gioia al Gran Premio in Germania nel 2009 (foto Afp)
Con Takuma Aoki
Con Takuma Aoki
Con Takuma Aoki
Altro podio in Australia, Phillip Island (foto Afp)
Altro podio in Australia, Phillip Island (foto Afp)
Altro podio in Australia, Phillip Island (foto Afp)
Con alcuni membri del team Gilera, a Valencia nel 2009 (foto Afp)
Con alcuni membri del team Gilera, a Valencia nel 2009 (foto Afp)
Con alcuni membri del team Gilera, a Valencia nel 2009 (foto Afp)
Qatar, febbraio 2011: con Valentino Rossi (foto Afp)
Qatar, febbraio 2011: con Valentino Rossi (foto Afp)
Qatar, febbraio 2011: con Valentino Rossi (foto Afp)
Doha 2011 (foto Afp)
Doha 2011 (foto Afp)
Doha 2011 (foto Afp)
Un campione immortale
Un campione immortale
Un campione immortale
Col team manager Fausto Gnesini (foto Afp)
Col team manager Fausto Gnesini (foto Afp)
Col team manager Fausto Gnesini (foto Afp)
Terzo posto in Repubblica Ceca nel 2011 (foto Afp)
Terzo posto in Repubblica Ceca nel 2011 (foto Afp)
Terzo posto in Repubblica Ceca nel 2011 (foto Afp)
Con Jorge Lorenzo a Estoril nel 2011
Con Jorge Lorenzo a Estoril nel 2011
Con Jorge Lorenzo a Estoril nel 2011
Misano 2011
Misano 2011
Misano 2011
A Misano, durante il Gran Premio di San Marino nel 2011 (foto Afp)
A Misano, durante il Gran Premio di San Marino nel 2011 (foto Afp)
A Misano, durante il Gran Premio di San Marino nel 2011 (foto Afp)
23 ottobre 2011: l'incidente in cui ha perso la vita a Sepang (foto Ansa)
23 ottobre 2011: l'incidente in cui ha perso la vita a Sepang (foto Ansa)
23 ottobre 2011: l'incidente in cui ha perso la vita a Sepang (foto Ansa)
Marco è sempre con noi
Marco è sempre con noi
Marco è sempre con noi