Vasco Rossi in concerto a Modena Park (Ansa)
Vasco Rossi in concerto a Modena Park (Ansa)

Modena, 2 luglio 2017 - Vasco Rossi gigante sul palco e anche in tv. Il concerto record a Modena Park  - 220mila i fan accorsi, una cifra che ha polverizzato tutti i primati mondiali - ha fatto il pienone anche di ascolti: la diretta dell'evento, mandata in onda su Rai 1 con Paolo Bonolis conduttoreha raccolto il 36,14% di share per un totale di 5 milioni 633 mila spettatori medi, aggiudicandosi il prime time. Picco dopo la mezzanotte, quando lo share si è impennato al 4.8 %. 

Questo nonostante le critiche piovute sul programma e sullo stesso Bonolis, che peraltro era stato scelto proprio da Vasco Rossi. Troppe chiacchiere e poche canzoni: si sono lamentati gli spettatori via social. I diritti del concerto integrale, però, erano stati venduti ai cinema di tutta Italia (197 cinema per l'esattezza, più 3 palazzetti): quindi la Rai (e Bonolis) hanno fatto quello che hanno potuto. 

"Il progetto editoriale in tv si è basato su 28 dei 38 brani eseguiti a Modena Park da Vasco Rossi, tutti i più importanti, per i quali gli organizzatori dell' evento hanno concesso i diritti di trasmissione televisiva, avendo riservato alla proiezione nei cinema la versione integrale del concerto", ha precisato Gianmarco Mazzi, responsabile per Rai1 del programma 'La notte di Vasco', frenando le polemiche. 

VASCOSCALETTA_23843076_225555